Mindfulness delle Luci e dei Suoni interiori

Il Respiro dell’Universo Il concetto di Mindfulness ha origine nelle tradizioni contemplative buddhiste, risalenti a circa 2500 anni fa. Il termine ‘mindfulness’ deriva dalla parola “Sati” che in lingua Pali (la lingua utilizzata dal Buddha per conferire i suoi insegnamenti) fa riferimento a uno stato di “presenza mentale”. Si può quindi pensare alla Mindfulness come […]

Corso di Secondo Livello di Reiki Usui Komyo

Il corso è strutturato in modo che possano partecipare coloro che desiderano ricevere il secondo livello di Reiki, sia coloro che già avendolo fatto, vogliano aggiornarsi. Il Komyo Reiki facilita la percezione del flusso dell’Energia (Ki) Universale (Rei) nel corpo e nella mente, riportandoli in uno stato di equilibrio. Questa sistema di guarigione nasce dall’intento […]

Mindfulness delle luci e dei suoni interiori

Domenica 18 giugno 2023, presso l’Healing Meditation Center di Albagnano di Bee. Mindfulness delle Luci e dei Suoni interiori: Il sorgere della Chiara Luce – Regressione Il concetto di Mindfulness ha origine nelle tradizioni contemplative buddhiste, risalenti a circa 2500 anni fa. Il termine ‘mindfulness’ deriva dalla parola “Sati” che in lingua Pali (la lingua […]

Mindfulness delle luci e dei suoni interiori: il sorgere della Chiara Luce – Regressione

Nella Mindfulness delle Luci e dei Suoni interiori integriamo la meditazione sui suoni sacri delle sillabe seme della tradizione buddhista tibetana Ngalso con la respirazione circolare e consapevole, vivendo un’esperienza di regressione. Il suono delle campane tibetane e del tamburo conferiscono armonia e ritmo all’esperienza, aiutandoci a stabilire un contatto con la Chiara Luce della coscienza, Osel in tibetano. ‘Cavalcando’ il respiro, viaggiamo attraverso i mandala dei cinque elementi che costituiscono la nostra realtà interna ed esterna, per entrare gradualmente in contatto con la Chiara Luce e imparare a relazionarci con essa in modo semplice e consapevole. La Chiara Luce diviene così il faro della nostra esistenza. La parte pomeridiana verterà sulla pratica del Reiki Usui e del Chawang Ngalso con scambi di trattamenti e Armonizzazioni. Le Armonizzazioni, Reju in giapponese, consentono anche a coloro che non hanno ancora ricevuto il primo livello di Reiki di poter partecipare attivamente agli scambi durante la giornata.

Mindfulness delle Luci e dei Suoni interiori: Il sorgere della Chiara Luce – Regressione

Nella Mindfulness delle Luci e dei Suoni interiori integriamo la meditazione sui suoni sacri delle sillabe seme della tradizione buddhista tibetana Ngalso con la respirazione circolare e consapevole, vivendo un’esperienza di regressione. Il suono delle campane tibetane e del tamburo conferiscono armonia e ritmo all’esperienza, aiutandoci a stabilire un contatto con la Chiara Luce della coscienza, Osel in tibetano. ‘Cavalcando’ il respiro, viaggiamo attraverso i mandala dei cinque elementi che costituiscono la nostra realtà interna ed esterna, per entrare gradualmente in contatto con la Chiara Luce e imparare a relazionarci con essa in modo semplice e consapevole. La Chiara Luce diviene così il faro della nostra esistenza.La parte pomeridiana verterà sulla pratica del Reiki Usui e del Chawang Ngalso con scambi di trattamenti e Armonizzazioni. Le Armonizzazioni, Reju in giapponese, consentono anche a coloro che non hanno ancora ricevuto il primo livello di Reiki di poter partecipare attivamente agli scambi durante la giornata.

Tecniche regressive

Tecniche regressive Negli ultimi anni, si è diffuso con successo l’impiego di tecniche regressive in ambito terapeutico da parte di counselor, psicoterapeuti, psicologi, medici e altre figure di aiuto. Esistono varie tipologie di tecniche regressive che, al di là delle differenze puramente metodologiche, hanno in comune la presa di contatto con quelle memorie ‘sommerse’ che […]

Il primo colloquio

Il primo colloquio è un momento essenziale per lo sviluppo della relazione tra il terapeuta e il cliente. E’ necessario per conoscersi e mettere a fuoco i ‘nodi esistenziali’ che il cliente vuole affrontare. Le “porte d’ingresso” è un termine nato parlando durante un primo colloquio con un cliente.il terapeuta e il cliente OBIETTIVO del […]

Torna su